Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

Opere pubbliche Contraente generale, istituto che non funziona

Con la nota del 23 settembre u.s. l’Autorità Nazionale Anticorruzione si esprime sul mal funzionamento dell’istituto del Contraente Generale (“General Contractor”), figura introdotta per accelerare e snellire i tempi delle opere pubbliche strategiche.
Nel documento viene richiamato un “esempio eclatante di tale fallimento” con aumenti dei costi, ampi ritardi nella progettazione e nell’avvio dell’opera.

Prodotti e Soluzioni