Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

L’INNOVAZIONE NEL SETTORE DELLA LOGISTICA. I MAGAZZINI AUTOPORTANTI VERTICALI NELL’OTTIMIZZAZIONE DELLO STOCCAGGIO MATERIALI

Il continuo sviluppo dei sistemi logistici e i crescenti volumi con cui opera la distribuzione richiedono strutture di stoccaggio moderne e di grande capienza, in grado al tempo stesso di garantire sicurezza e moderne tecnologie. Tali strutture sono state adottate con sempre maggiore frequenza anche in situazioni più particolari come per la realizzazione di centri commerciali di grandi dimensioni, dove la clientela ha accesso diretto alle aree di stoccaggio delle merci, eliminando di fatto il concetto di suddivisione tra area di esposizione e magazzino al fine di ridurre i costi di gestione. In quest'ottica, sempre più aziende scelgono di avvalersi di magazzini autoportanti verticali (MAV). Ne parliamo con il Dott. Raffaele Fiore, Contitolare e membro del CDA di MATTER, azienda del Gruppo Lucefin specializzata nella progettazione, realizzazione e avviamento di magazzini automatici con soluzioni su misura.

Come funziona un MAV?
Il funzionamento del MAV avviene mediante un connubio di capacità tecniche meccaniche, elettroniche e, mediante l’utilizzo di software dedicati detti WMS, di gestione.
Queste capacità sono messe al servizio delle varie necessità del Cliente.
Il MAV, quindi, trova il suo scopo nel risolvere varie problematiche legate allo stoccaggio dei prodotti, sicurezza del Personale, spazio, organizzazione, veloce e certa esecuzione delle varie operatività.
Nel nostro settore esistono tre “categorie” di Clienti: Produttori di materie prime, Commercianti,
Officine meccaniche; per ognuno di loro MATTER ha realizzato appropriate soluzioni tecniche per soddisfare le diverse esigenze.
Per i Produttori abbiamo realizzato un magazzino che svolge, principalmente, una attività di grande capacità di stoccaggio che si trova ad essere inter-operazionale tra le linee di produzione e le spedizioni.
Immagazzinando il prodotto in modo puntuale rendiamo veloce sia lo stoccaggio sia, soprattutto, la preparazione degli ordini destinati alla spedizione.
Tutte le operazioni avvengono automaticamente senza l’intervento, che spesso risultava essere pericoloso, dell’Uomo.
Il MAV dedicato ai Commercianti ha, come principale caratteristica, il rendere sicura e veloce l’esecuzione sia delle operazioni di stoccaggio che di evacuazione dei prodotti destinati alla loro Clientela.
I nostri Sistemi, più di uno a seconda della disponibilità delle aree messeci a disposizione, danno la possibilità di ottimizzare il Lavoro e, con la conoscenza esatta ed in tempo reale di quali sono le giacenze dei prodotti stoccati all’interno del MAV, rendono i nostri Clienti pienamente “padroni” del proprio magazzino.
Per la necessità di vendere il prodotto quasi al dettaglio, per questi Clienti abbiamo realizzato sistemi per il Picking che rendono precise, veloci e sicure queste operazioni.
Questo modo di operare permette al nostro Cliente di poter eseguire velocemente con precisione ed in piena sicurezza il servizio che si prefigge di offrire alla propria Clientela.
Le Officine hanno necessità di riordinare spazi spesso angusti che rendono difficoltosa e pericolosa l’organizzazione produttiva.
Abbiamo quindi realizzato un MAV estremamente compatto ed organizzato in modo da favorire il recupero di spazio, dare un aiuto a chi si occupa della produzione stoccando i materiali in modo razionale e rendere sicuro il lavoro del Personale.

Come si sono evoluti i sistemi automatizzati per la movimentazione e lo stoccaggio intensivo?
L’evoluzione dei MAV è avvenuta seguendo le esigenze di un Mercato sempre più attento alla sicurezza, al recupero degli spazi, alla precisione del Lavoro.
Questi fattori hanno portato MATTER allo studio ed alla realizzazione di MAV altamente performanti e sicuri sia per il Personale che per le merci.
La nostra grande proprietà d’uso dell’elettronica, i Software MATTER, unitamente ad una impeccabile e universalmente riconosciuta capacità di costruzione meccanica, permettono alla nostra Società di realizzare un prodotto di alta qualità apprezzato in Italia ed all’estero.

La logistica è oggi uno dei rari casi di settori in crescita. Come i MAV possono portare un vantaggio concreto nell’innovazione di tale campo?
Fino a qualche tempo fa le Aziende hanno pensato maggiormente alla parte produttiva mettendo in secondo piano l’importanza dei costi relativi ad una non ottimale gestione della Logistica.
Oggi si sono consolidati alcuni fondamentali fattori:
-una assoluta sensibilità ed attenzione alla sicurezza,
-la necessità del recupero di spazi,
-l’ottimizzazione di tutte le operazioni legate alla Logistica,
questa presa d’atto fa si che la gestione della Logistica assuma una posizione di assoluto rilievo nelle politiche Aziendali.

Uno sguardo al futuro, quali sono le prospettive e i nuovi scenari per il vostro settore?
Il riscontro delle positività nell’utilizzo dei MAV attualmente in esercizio fa sì che
- molti Clienti acquisiti, dopo aver acquistato un MAV MATTER, ed averne verificato l’efficienza e l’efficacia, abbiano provveduto all’acquisto di altri nostri Magazzini Automatici Verticali;
- molti potenziali Clienti, dopo aver verificato la soddisfazione di chi già utilizza i magazzini MATTER, si avvicini con sempre maggiore interesse ai nostri Prodotti.
L’ampiezza del Mercato di riferimento e la crescente conoscenza dei nostri Sistemi MAV MATTER, in grado di soddisfare le più esigenti richieste, ci rendono particolarmente ottimisti e fiduciosi per un importante e duraturo sviluppo.

Su quali progetti/iniziative sta operando Matter in questo periodo?
A livello Nazionale abbiamo recentemente acquisito commesse, assegnateci da importanti Commercianti, leader nei propri settori, per magazzini automatici autoportanti idonei allo stoccaggio sia di prodotti lunghi che di prodotti piani.
Il processo di internazionalizzazione, inoltre, si sta concretizzando in questi anni con l’acquisizione e realizzazione di grandi impianti di stivaggio e logistica per produttori di riferimento a livello mondiale quali Gruppo Thyssen (EU) e Zekelman Industries (USA) con riconosciuta e reciproca soddisfazione.
Chiuderei proprio con un’affermazione di Barry Zekelman tratta dal loro sito ufficiale:
“I am proud to announce the continuation of investment in our Warren facility with a $30 million automated storage and retrieval warehouse made by Matter,” says Barry Zekelman, executive chairman and CEO of Zekelman Industries. “This automation will protect the health and safety of our team, increase productivity and allow us to better serve the demands of our customers. It will keep us on the leading edge of competitiveness in the world.”

Maggiori informazioni: www.matter.it
 

Prodotti e Soluzioni