Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

23 FEBBRAIO 2021



BANDI



NAPOLI, APPALTO DA 7,8 MILIONI PER REALIZZARE 126 ALLOGGI NEL QUARTIERE CHIAIANO. IL BANDO RIMANE APERTO FINO AL 3 MARZO. 
L'amministrazione comunale manda in gara i lavori di completamento dell'intervento di edilizia abitativa sostitutiva per la realizzazione di 126 alloggi in via Cupa Spinelli, circoscrizione Chiaiano, 1° lotto funzionale. Il bando ha un valore di 7.801.830 euro. La categoria prevalente è la OG1, classifica VI ovvero V; categorie scorporabile OG11, classifica IV ovvero III bis. La procedura di appalto non è suddivisa in lotti in ragione dell'esigenza di garantire nei tempi previsti dal finanziamento la realizzazione unitaria e coordinata dell'intervento di edilizia abitativa sostitutiva. Nel caso si costituisca un raggruppamento temporaneo di tipo verticale il soggetto individuato come mandatario dovrà necessariamente eseguire i lavori nella categoria prevalente. 
Documenti di gara 


MUCCIA, INTERVENTO DI RIPARAZIONE DANNO CON MIGLIORAMENTO SISMICO DI «PALAZZO SPINABELLO». LA PROCEDURA SCADE IL 4 MARZO. 
La Provincia di Macerata affida la progettazione definitiva ed esecutiva, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, con riserva di affidamento per la direzione lavori, misura e contabilità ed il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione per l'intervento di riparazione del danno con miglioramento sismico dell'edificio denominato «Palazzo Spinabello» con destinazione edilizia residenziale e pubblica nel Comune di Muccia. L'avviso ha un valore di 320mila euro.
Documenti di gara 


S.A.C.B.O. SPA - SOCIETÀ PER L'AEROPORTO CIVILE DI BERGAMO DI GRASSOBBIO.

Oggetto: Procedura aperta.
Gara 01/2021 - 7994452 - Lavori e forniture necessarie per la realizzazione di n. 2 nuovi fabbricati logistici e le relative opere di urbanizzazione.
Importo: 28.326.833,15
Termine: 05/03/2021
Documenti di gara 


PISA, APPALTO DA 10,7 MILIONI PER IL NUOVO POLO DIDATTICO DI INGEGNERIA. LA GARA RIMANE APERTA FINO AL 12 MARZO. 
L'Università ha promosso il bando per i lavori di realizzazione del nuovo polo didattico presso il triennio di ingegneria in via Diotisalvi. L'appalto, dal valore di 10.783.388 euro, prevede i lavori di bonifica, scavo, edili, impiantistici, manutenzione ordinaria e straordinaria quinquennale. L'obiettivo dell'intervento è quello di realizzare un nuovo polo didattico adatto alle future esigenze della didattica nell'area di Ingegneria, che comprenda anche adeguati spazi da destinarsi a sale studio, attualmente fortemente carenti in numero e dimensioni. Il nuovo fabbricato da realizzare potrebbe avere tre piani fuori terra, avere dimensioni in pianta analoghe a quello da demolire e ospitare diverse aule con numerosi posti banco ciascuna (da 150 a 240 postazioni), oltre sale studio e servizi igienici. Dovranno essere previsti nel progetto anche gli arredi e le attrezzature necessarie per il funzionamento della struttura.
Documenti di gara 


DEMANIO, NUOVA GARA PER DIECI BENI DELLO STATO IN ABRUZZO MOLISE. SCADENZA BANDO 12 MARZO.  
La nuova gara attiene alla verifica della vulnerabilità sismica e alla diagnosi energetica di 10 immobili in Abruzzo a Molise. La nuova gara, in particolare, riguarda dieci beni suddivisi in quattro lotti, tra i quali la Caserma Rebeggiani a Chieti, sede del Centro Nazionale Amministrativo dell’Arma dei Carabinieri, la Caserma dei Vigili del Fuoco di Roseto degli Abruzzi e la biblioteca Albino di Campobasso. 
Documenti di gara 


COMUNE DI GOITO.
Oggetto: Procedura aperta. Id Sintel 135040873 - Lavori di adeguamento sismico e miglioramento energetico del plesso scolastico di via Dante Alighieri e sostituzione della palestra con realizzazione di nuova palestra polivalente - Comune di Goito (MN).
Importo: 3.799.386,36
Termine: 13/03/2021
Documenti di gara 


IN GARA LA RIQUALIFICAZIONE DI PALAZZO BUONTALENTI A FIRENZE. TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE 19 MARZO.

Avviata la gara per affidare i servizi di ingegneria e architettura finalizzati a progettare e definire l’intervento di riqualificazione di Palazzo Buontalenti, uno degli edifici fiorentini più significativi dal punto di vista storico-artistico. Oggi il restauro completo del complesso, che occupa circa 20 mila mq nel centro della città, ha l’obiettivo di destinarlo alla sua nuova prestigiosa funzione come sede della School of Transnational Governance (STG), una scuola di alta formazione politica. Il progetto di rifunzionalizzazione prevede il recupero e la valorizzazione delle parti storico monumentali del complesso e l’allestimento degli spazi per aule, uffici, sale conferenze, spazi coworking, biblioteca multimediale, mensa, ed alloggi, con giardini e corti esterne che potranno essere aperti anche alla città, come luoghi di incontro fra la scuola e lo spazio urbano.
Documenti di gara 


CASALMAGGIORE MANDA IN GARA IL PROGETTO DEL NUOVO PALAZZETTO DELLO SPORT. IL BANDO RIMANE APERTO FINO AL 20 MARZO. 
L'amministrazione comunale manda in gara la progettazione definitiva, esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, dei lavori di realizzazione del nuovo impianto. Il valore della gara è di 247mila euro. L'impegno economico messo in campo dalla Giunta regionale della Lombardia ammonta a 1,65 milioni di euro su un costo totale per l'intervento stimato in 3,35 milioni. Il cofinanziamento regionale non potrà superare il 50% dei costi effettivamente sostenuti dal Comune stesso. Il nuovo palazzetto dello sport avrà una capienza di circa 1.200 spettatori. 
Documenti di gara 


AMATRICE, APPALTO DA 7 MILIONI PER RICOSTRUIRE IL CENTRO DI FORMAZIONE ALBERGHIERO. IL BANDO RIMANE APERTO FINO AL 26 MARZO
.
Ad Amatrice vanno in gara i lavori di realizzazione del nuovo centro di formazione professionale alberghiero e convitto. L'ufficio speciale Ricostruzione Lazio ha pubblicato il bando dal valore di 6.968.480 euro che comprende le opere di finitura e degli impianti tecnologici, oltre le sistemazioni esterne ed ogni altra opera come da documentazione del progetto esecutivo e di gara. Il Centro di formazione professionale alberghiero di Amatrice, attualmente ospitato a Rieti dopo il terremoto del 2016, è una delle eccellenze formative del Lazio. Il cantiere avrà una durata di 720 giorni.
Documenti di gara 


BERGAMO PARCHEGGI SPA DI MILANO.

Oggetto: Procedura aperta. Lavori di completamento di un parcheggio pubblico interrato nella Città alta di Bergamo, nell'area denominata Parco della Rocca — ex Faunistico.
Importo: 7.222.952,61
Termine: 29/03/2021
Documenti di gara 


MILANO, APPALTO DA 38,5 MILIONI PER LA DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA SCIALOIA. L'AVVISO RIMANE APERTO FINO AL 12 APRILE.

Palazzo Marino assegna l'appalto integrato per gli interventi di bonifica, demolizione e ricostruzione del plesso scolastico di via Scialoia - via Trevi. Il bando, dall'importo di 38.596.411 euro, prevede la progettazione definitiva delle opere relative all'intervento, previa acquisizione del progetto definitivo della scuola primaria in sede di offerta, la progettazione esecutiva di tutte le opere, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, il rilievo planoaltimetrico dell'area e dei manufatti esistenti, nonché tutte le attività tecniche necessarie per ottenere le prestazioni secondo le condizioni stabilite dal capitolato speciale (tutte le prestazioni richieste per la progettazione, comprese le indagini materiche, geotecniche, compresi relativi sondaggi e relativa relazione tecnica specialistica, le indagini idrogeologiche, idrauliche, indagini sismiche, ambientali e relative relazioni tecniche specialistiche, l'istanza di valutazione del progetto ai Vv.F. e la documentazione tecnica per la presentazione della Scia finalizzata al rilascio del Cpi riguardante tutte le attività soggette) e l'esecuzione delle opere. 
Documenti di gara 


BAGNO DI ROMAGNA, AL VIA IL CONCORSO PER CENTRO SPORTIVO ED EX VIVAIO. IL BANDO SCADE IL 14 APRILE.

Al via il concorso di progettazione riguardante un'area formata da tre lotti vicini tra loro ma non contigui, a ridosso dell'alveo del fiume Savio e della Strada provinciale 138 Savio. ll progetto oggetto del concorso deve prendere necessariamente in esame due aspetti generali: la realizzazione di un grande parco pubblico per lo sport e il tempo libero e la riqualificazione dell'edificio attualmente ospitante la piscina comunale e la palestra. La riqualificazione dell'intero complesso sportivo è inclusa all'interno di un più ampio progetto di riqualificazione a larga scala dell'intera area, sfruttando le potenzialità offerte anche dalle aree limitrofe. In particolare, per quanto riguarda il complesso sportivo comunale, si richiede che il progetto di riqualificazione approfondisca e verifichi quale sia la miglior soluzione, in termini di sostenibilità economica e gestionale, tra una riqualificazione della piscina esistente oppure la trasformazione della stessa con i relativi spogliatoi e tribune in palazzetto dello sport. Il costo stimato per realizzare l'opera è di 1,5 milioni. 
Documenti di gara 




REAL ESTATE 




SELEZIONATI SEI FINALISTI PER MASTERPLAN SCALO PORTA ROMANA.

COIMA SGR Spa, per conto del Fondo Porta Romana, ha comunicato i sei team finalisti per la realizzazione del masterplan di rigenerazione dell'Ex Scalo Ferroviario di Porta Romana a Milano, che ospiterà anche il Villaggio Olimpico. Ora si passa alla seconda fase del progetto che si completerà il 31 marzo 2021 con la successiva comunicazione del vincitore.
Articolo


SANTA GIULIA: FIRMATO IL PROTOCOLLO PER L’ARENA OLIMPICA.

Milano Santa Giulia S.p.A., Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano hanno firmato il Protocollo di Intesa tra le parti per l’approvazione del progetto di Milano Santa Giulia all’interno del quale è prevista la realizzazione dell’Arena, che ospiterà le competizioni maschili di hockey sul ghiaccio e la cerimonia di apertura delle competizioni paralimpiche durante i Giochi di Milano Cortina 2026. La firma rappresenta un accordo importante per definire il percorso che porterà all’approvazione finale del progetto attuativo e che ha visto la collaborazione attiva tra le parti istituzionali e la società per dare vita a un progetto di sviluppo chiave non solo per Milano e l’Italia, ma anche a livello internazionale.
Articolo


CDP INVESTE 28,5 MLN DI EURO NELLA RIQUALIFICAZIONE DEL PALAZZO DELLE FINANZE A SCANDICCI (FI): SARÀ LA SEDE DI YSL.

Cassa Depositi e Prestiti e Comune di Scandicci hanno siglato la Convenzione Urbanistica per la riqualificazione del “Palazzo delle Finanze” di Scandicci e la realizzazione delle opere previste dal progetto nelle aree esterne. Con un investimento di circa 28,5 milioni di euro, CDP trasformerà il complesso immobiliare nel nuovo stabilimento produttivo di Yves Saint Laurent, con annessi uffici. L’obiettivo è creare un nuovo centro di eccellenza che si occupi della ricerca, dello sviluppo e della produzione di accessori nel settore dei beni di lusso e moda, nonché della formazione di nuovi professionisti; sono infatti stimate circa 300 nuove assunzioni. Il progetto di riqualificazione si configura come un intervento di recupero dei fabbricati esistenti finalizzato all’insediamento delle nuove destinazioni d’uso, attraverso la valorizzazione e il riutilizzo degli elementi architettonici esistenti, nonché la completa riqualificazione dell’area esterna al complesso. Oltre alla completa rifunzionalizzazione dei fabbricati esistenti, è prevista la realizzazione di parcheggi pubblici e privati, la sistemazione del verde e il completamento e l’adeguamento del tratto di strada pubblica da cui si accede al lotto (Via del Parlamento Europeo), per un importo complessivo stimato di 1,8 milioni di euro circa. Il rilascio del permesso di costruire relativo agli interventi per lo stabilimento produttivo YSL è previsto entro la fine di marzo 2021; mentre i lavori di riqualificazione verranno avviati entro settembre 2021, con la consegna dell’immobile a Yves Saint Laurent entro il 31 gennaio 2023.
Articolo 


UN'ICONICA TORRE PER GLI AMANTI DELLO SPORT: CARLO RATTI E ITALO ROTA SVELANO L'IDEA DI UN PLAYSCRAPER DEL FUTURO.

CRA-Carlo Ratti Associati con Italo Rota svela il progetto di un Playscraper alto 90 metri, una Tennis Tower che sovrappone otto campi da tennis uno sull'altro. Il progetto, che utilizza una tecnologia di costruzione innovativa basata su una struttura sandwich in acciaio leggero, è stato sviluppato per RCS Sport, una delle principali società di sport e media in Europa.
Articolo 


APRIRÀ IN ITALIA LA PIÙ GRANDE GIGAFACTORY D’EUROPA: 4000 NUOVI POSTI DI LAVORO.

Anche l’Italia avrà la sua “gigafactory” di batterie per auto elettriche. Sarà la più grande d’Europa e la dodicesima al mondo: un impianto di 300mila mq che impiegherà 4000 persone e creerà in tutto 10mila nuovi posti di lavoro. Il progetto è di Italvolt, azienda creata e guidata da Lars Carlstrom. L’imprenditore svedese, già fondatore di Britishvolt, ha deciso di puntare sull’Italia per il ruolo del Paese nel campo dell’innovazione tecnologica e dell’automotive.
Articolo 


OLIMPIADI INVERNALI 2026, ASSICURATI I FONDI PER LE OPERE IN ALTO ADIGE.

Con la pubblicazione in Gazzetta del decreto Infrastrutture-Economia sul finanziamento delle opere infrastrutturali per le Olimpiadi invernali 2026 «la parte legata al finanziamento può ormai essere considerata sicura - spiega l'assessore alla mobilità della provincia di Bolzano Daniel Alfreider -. Ora possiamo passare alla fase della pianificazione e della progettazione degli interventi. Si è trattato di un percorso lungo e non privo di ostacoli, che ho seguito nel suo iter anche da parlamentare, il cui approdo finale è merito dello spirito di collaborazione messo in campo da tutte le parti».
Articolo 


A FIRENZE UN QUARTIERE POST-COVID AL POSTO DI UNA EX CASERMA.

Dalla trasformazione dell’ex caserma Lupi di Toscana nasce il nuovo quartiere post Covid di Firenze. Un intervento su un’area complessiva di 53mila metri quadrati che porterà alla creazione di una città contemporanea nella città, sostenibile, verde e interconnessa fondata sugli spazi pubblici e su una forte spinta all’housing sociale che interesserà il 70% della superficie totale. È quanto prevede il piano particolareggiato con variante al Piano strutturale e al regolamento urbanistico per il quale la giunta di Palazzo Vecchio, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Cecilia Del Re, ha avviato la valutazione ambientale strategica.
Articolo 


FIUMICINO, MASTERPLAN DA 8,2 MILIARDI PER POTENZIARE L'AEROPORTO LEONARDO DA VINCI.

Un nuovo piano di sviluppo all'insegna della sostenibilità con particolare attenzione all'ambiente, all'acustica, al mercato e al sociale. Marco Troncone, amministratore delegato di Aeroporti di Roma, e Giorgio Gregori, Direttore Infrastrutture, hanno presentato oggi alla Commissione Trasporti della Regione Lazio il masterplan dell'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Nonostante le pesanti conseguenze prodotte dalla pandemia sul trasporto aereo, il traffico nello scalo è ipotizzato in crescita fino a 88 milioni di passeggeri nel 2046. Con questo trend, nel 2030-2032 per il Leonardo da Vinci sarà utile realizzare una nuova pista di volo per non perdere l'opportunità di accogliere circa 200 milioni di passeggeri in 15 anni e che altrimenti sceglierebbero altre destinazioni.
Articolo




MERCATI ESTERI




USA 2020, IMMOBILIARE AL MASSIMO DAL 2006. PIÙ 22,2% SUL 2019.
Segnali di forte crescita giungono dal mercato immobiliare statunitense. Le vendite di case esistenti negli Stati Uniti hanno registrato a dicembre un aumento dello 0,7% sul mese precedente, secondo quanto comunicato dall'Associazione Nazionale degli Agenti Immobiliari (NAR), dopo il -2,2% riportato a novembre. Il dato ribalta le stime degli analisti, che si aspettavano un altro calo del 2%.A dicembre sono state vendute 6,76 milioni di unità rispetto ai 6,71 milioni di novembre superando le aspettative di consensus (6,55 milioni). Su base annua, le vendite sono salite del 22,2%, dai 5,53 milioni a dicembre 2019. 


MESSICO, AL VIA STUDI PER COSTRUZIONE AEROPORTO DI TULUM.

Il Ministero della Difesa del Messico ha chiesto lo stanziamento di 237 milioni di pesos (l'equivalente di circa 10 milioni di euro) per avviare gli studi di realizzazione di un aeroporto a Tulum, roccaforte turistica nella penisola sudorientale dello Yucatan. La struttura, segnala il quotidiano "El Economista", sarà completata da una cittadella militare e avrà la funzione di scalo civico-militare con categoria internazionale. Un progetto simile al "Felipe Angeles" di Santa Lucia (Stato del Messico), inaugurato di recente. I fondi, già approvati dal ministero delle Finanze, serviranno a compiere entro questo giugno analisi costi-benefici, fattibilità economica e valutazione finanziaria, oltre che mappature oro geografiche e programmi di rimozione degli ostacoli. Al tempo stesso sono programmati studi sulla fattibilità legale, la valutazione architettonica del terminale e l'impatto ambientale.


ARGENTINA: GOVERNO PREPARA APPALTO SU DRAGAGGIO NUOVO CANALE RIO DE LA PLATA.

Il governo dell'Argentina sta ultimando i dettagli di un appalto da 300 milioni di dollari per il dragaggio di una nuova rotta di accesso al Rio de la Plata. L'opera, segnala il portale "Bn Americas" è destinata a permettere la navigazione e l'accesso di imbarcazioni ad alto pescaggio nei porti della provincia di Buenos Aires (Buenos Aires, Dock Sud e La Plata) e migliorare l'interconnessione con altri terminali. A questo fine il ministero dei Trasporti ha creato l'Unità esecutiva speciale (Ues) del Canale di Magdalena, che avrà il compito di preparare i termini della gara per l'aggiudicazione dei lavori di dragaggio e manutenzione. L'unità sarà composta da funzionari portuali e dell'area dei trasporti e realizzerà gli studi e le relazioni necessarie per l'audizione pubblica. Sebbene non sia stata ancora fissata una data per il bando di gara, l'obiettivo è quello di ultimare lavori entro un periodo non superiore a due anni corrispondente al mandato assegnato all'unità esecutiva.

Prodotti e Soluzioni