Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

IL NUOVO MONDO DELLA COMMERCIALIZZAZIONE. INTERVISTA AD ARRIGO VANOLI, AD DI VANOLI FERRO SPA

Vanoli FerroIl mondo della distribuzione e della commercializzazione di prodotti siderurgici ha fortemente modificato i propri asset. Il ruolo che oggi viene richiesto è quello di una maggiore specializzazione tecnica ed informativa. Ne è pienamente consapevole Arrigo Vanoli, AD della Vanoli Ferro, distributore cremonese di prodotti siderurgici che in questo ultimo decennio si è impegnato ed ha investito in impianti ed infrastrutture per gestire le commesse nella loro complessità e totalità, nell'ottica di un potenziamento completo del servizio.

Vanoli Ferro opera con profitto da oltre 50 anni nel settore del commercio di prodotti siderurgici. Come è cambiata l’azienda in questo lungo percorso?

La Vanoli ferro è nata nel 1974 ma già dal 1952 la nostra famiglia si occupava della compravendita di ferramenta e prodotti siderurgici e dal carretto trainato dal cavallo di allora oggi il Gruppo conta 20 autocarri, 130 dipendenti, 52.000 metri quadri coperti ed oltre 45.000 tonnellate di acciaio vendute ogni anno.

Da tre generazioni la parola chiave per noi è " il servizio al cliente " ed ogni giorno il nostro compito è rispondere alla domanda: cosa posso fare per aiutare il cliente?
Una delle soddisfazioni più belle è parlare con i clienti della collaborazione tra i nostri padri e nonni che ci hanno permesso, oggi, di essere orgogliosi della crescita delle nostre aziende.

Dal 2008 operate anche nell’ambito delle lavorazioni. Qual è la gamma delle lavorazioni del vostro centro servizi? Come si è evoluta in questo ultimo periodo la capacità produttiva e distributiva della vostra azienda?

A proposito di "servizio" nel 2008 abbiamo inaugurato il centro prelavorazioni prodotti lunghi che oggi conta 8 linee di taglio, 3 foratrici, una scantonatrice, una taglia e fora angolari, una linea di saldatura per connettori ed un impianto taglio tubo laser fino a 14 pollici. Gestiamo e lavoriamo con questi impianti travi fino a 1.000 mm nelle qualità S275 e S355, tubi strutturali a freddo EN10219 ed angolari da 50 a 200 mm, sempre disponibili a magazzino.

Cosa significa essere competitivi come distributori?

Essere competitivi oggi non vuol dire aver sempre " il miglior prezzo" ma offrire "il miglior servizio " cosa molto difficile in un mercato sempre più burocratizzato. In questa direzione abbiamo investito molto ed oltre alla ISO 9001-2015, EN 1090-1 (classe EX C3) abbiamo informatizzato tutta la gestione sia del magazzino, con la rintracciabilità di tutti i lotti dall' ingresso fino alla consegna del prodotto lavorato e la gestione degli ordini, lo sviluppo dei disegni anche in 3D nei vari formati e la trasmissione telematica su tutti i nostri impianti di trasformazione.

Qual è l’andamento del mercato della distribuzione e della lavorazione? Quali sono le prospettive?

Negli ultimi anni, se il volume in tonnellate venduto è costante, riscontriamo che la percentuale dei prodotti lavorati è sempre maggiore rispetto alla vendita delle barre commerciali.

Sono due i motivi principali di questo cambiamento: il primo è l'innovazione costante in fase di progettazione che richiede lavorazioni sempre più articolate da eseguire con impianti importanti che poche carpenterie dispongono; il secondo è dovuto alla difficoltà di trovare manodopera specializzata e qualificata ed il vantaggio del cliente di reperire sul mercato pezzi già lavorati che devono solo essere assemblati.

Prevedo che continueremo ad investire in impianti che aiuteranno noi ed i nostri clienti a crescere per ottenere sempre più un futuro " d'acciaio".

Siamo Soci di Fondazione Promozione Acciaio da sempre e condividiamo l'importanza nel divulgare l'utilizzo di acciaio in tutte le sue forme e qualità soprattutto green.
 

Per maggiori informazioni visitare www.vanoliferro.it

Prodotti e Soluzioni