Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

5 OTTOBRE 2018

 
bandi


 

MESTRE, L’UNIVERSITÀ CA’ FOSCARI APPALTA LA NUOVA RESIDENZA STUDENTESCA DI VIA TORINO PER 11,3 MILIONI. OFFERTE ENTRO IL 12 OTTOBRE
Appalto da 11,353 milioni per potenziare le strutture dell’Università Ca' Foscari di Venezia. L’ateneo ha pubblicato il bando per l'esecuzione delle opere riguardanti la realizzazione della residenza studentesca «campus universitario Mestre» (nuova sede di via Torino – edificio «E»). L’intervento, che prevede 150 posti letto, è progettato da Politecnica ingegneria e architettura e Poolmilano. Il cantiere avrà una durata di 720 giorni.
Documenti di gara


A SANDRIGO (VICENZA) ACCORDO QUADRO DA 7,8 MILIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA NUOVA CASA DI RIPOSO. SCADENZA 29 OTTOBRE
L’Ipab Suor Diodata Bertolo di Sandrigo (Vicenza) stipula un accordo quadro con un solo operatore per l'affidamento dei lavori di realizzazione della nuova casa di riposo. Il valore complessivo è di 7.793.08 euro, dei quali 4.789.819 euro per la prima opera certa e 3.003.265 euro per la seconda opera opzionale.
I lavori avranno una durata di 580 giorni.
Documenti di gara


BELLUNO, CONCORSO CON INCARICO AL VINCITORE PER IL NUOVO POLO SCOLASTICO AD ALPAGO. TERMINE: 29 OTTOBRE
Il Comune di Alpago promuove la procedura in due gradi finalizzata alla riorganizzazione funzionale del plesso scolastico di Puos d'Alpago con la realizzazione della nuova scuola secondaria di I grado. Il primo grado (elaborazione idea progettuale) prevede l'elaborazione di una proposta ideativa che, nel rispetto dei costi, del programma di concorso e delle prestazioni richieste, permetta alla commissione giudicatrice di scegliere, secondo i criteri di valutazione stabiliti, le migliori cinque proposte, selezionate senza formazione di graduatorie, da ammettere al secondo grado.
La partecipazione alla seconda fase (elaborazione progettuale) è riservata alle migliori proposte ideative, che sviluppate nel rispetto dei costi, del programma di concorso e delle prestazioni richieste, saranno valutati dalla commissione giudicatrice, che, applicando i criteri di valutazione stabiliti, formulerà la graduatoria, individuando la proposta progettuale vincitrice.
Documenti di gara


ANCONA, APPALTO DA 46,3 MILIONI PER REALIZZARE IL NUOVO OSPEDALE PEDIATRICO. OFFERTE ENTRO IL 31 OTTOBRE
La Stazione unica appaltante Marche (Suam) manda in gara i lavori di realizzazione della nuova struttura ospedaliera materno-infantile ad alta specializzazione G. Salesi, in località Torrette. Il valore delle opere è di 46.392.328 euro. Le opere consistono nella demolizione dei corpi di fabbrica esistenti, risoluzione delle interferenze per lo spostamento dei sotto-servizi, la realizzazione del nuovo fabbricato di Anatomia Patologica - Morgue, la costruzione della nuova isola ecologica, sistemazioni esterne e viabilità. Il cantiere avrà una durata di 1.275 giorni. Il fabbricato principale avrà una superfice di circa 5.500 metri quadrati e si svilupperà su cinque livelli.
Documenti di gara


UDINE, COMUNE DI CAMPOFORMIDO
Oggetto: Procedura aperta. Affidamento della fornitura e posa in opera di moduli prefabbricati uso scuola dell'infanzia nel capoluogo in Comune di Campoformido
Categoria: OS18-A (II 516.000)
Importo: 315.000,00
Termine: 31/10/2018
Bando di gara


VITERBO, APPALTO DA 11,5 MILIONI PER REALIZZARE 250 POSTI LETTO NELLA CASERMA SALONI. OFFERTE ENTRO IL 5 NOVEMBRE
Al via il bando di lavori per la realizzazione di una palazzina da 250 posti letto per alloggi di servizio collettivi per personale volontario (standard ottimale) nella caserma Saloni. L’avviso del Ministero della Difesa - Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti, Direzione dei Lavori e del Demanio (3° reparto - 7ª divisione) - ha un valore di 11.598.876 euro, di cui 474.122 euro per oneri per l'attuazione del piano di sicurezza (non soggetti a ribasso). Il finanziamento pluriennale è previsto sul cap. 7120/20 del bilancio del Ministero della Difesa dal 2018 al 2020. Il cantiere avrà una durata di 730 giorni.
Documenti di gara


MODENA, APPALTO DA 13,7 MILIONI PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL PALAZZO DEI MUSEI. SCADENZA 9 NOVEMBRE
Appalto di lavori per l’ex ospedale Estense di Modena. L’amministrazione comunale manda in gara tutti i lavori e le forniture necessarie per la riqualificazione del complesso edilizio Palazzo dei Musei nell'ambito del piano stralcio cultura e turismo «Fondo per lo sviluppo e la coesione (Fsc) 2014-2020».
L’importo dei lavori è di 13.700.000 euro. I mille metri quadrati di spazi espositivi per le mostre temporanee sono uno degli elementi principali dell'intervento sull'edificio, insieme all'impiantistica, al consolidamento strutturale e al miglioramento sismico dell'intero fabbricato. Il progetto prevede anche la realizzazione di uno spazio di accoglienza comune di tutti gli istituti culturali all'ingresso principale del Palazzo dei Musei, di locali di servizio e di un'area a sud-ovest dedicata ai laboratori dell'Azienda sanitaria.
Documenti di gara


BOLZANO, COMUNE DI VELTURNO
Indirizzo: Sede - Piazza Simon Rieder, 2 Cap 39040 Velturno (BZ)
Oggetto: Procedura aperta. AOV/SUA L 026/2018 - Centro comunale Velturno, costruzione municipio e edificio terziario.
Categoria: OG1, OS3, OS4, OS6, OS7, OS8, OS18-B, OS28
Importo: 3.165.011,81
Termine: 19/11/2018
Documenti di gara


BOLZANO, APPALTO DA 10,8 MILIONI PER GLI UFFICI RIPARTIZIONE DEL PERSONALE DELLA PROVINCIA. OFFERTE ENTRO IL 13 NOVEMBRE
L’Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha promosso il bando per la costruzione di un edificio per uffici per la ripartizione del personale in via Renon 5-7-9. Il valore delle opere è di 10.839.118 euro. Il progetto dovrà dare risposta a due istanze principali: la flessibilità, propria dell'edificio per uffici e la stabilità della forma, propria dell'edificio pubblico. Il sistema costruttivo è formato da un telaio perimetrale di travi parete sovrapposte che sostengono i solai dei vari piani. Questa scelta consente di liberare lo spazio interno permettendo la massima flessibilità nella disposizione degli uffici.
Bando di gara


TORINO, CITTÀ METROPOLITANA

Oggetto: Procedura aperta. Prog. LL.PP. 229/2018
Complesso scolastico di via Figlie dei Militari, 25 - Torino.
Interventi di risanamento conservativo e miglioramento statico
Categoria: OS18-A (I 258.000), OG2
Importo: 320.000,00
Termine: 19/11/2018
Bando di gara


PROGETTAZIONE, MAXIBANDO DA 13,4 MILIONI PER L’OSPEDALE DI SALERNO. TERMINE CONSEGNA OFFERTE 21 NOVEMBRE
Al via la gara di progettazione per la realizzazione del nuovo Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno. La Regione Campania, attraverso So.Re.Sa. Spa in qualità di stazione appaltante ausiliare, ha pubblicato il bando per la progettazione del nuovo complesso ospedaliero che avrà le caratteristiche di un policlinico universitario e che offrirà servizi di un Dea di secondo livello con una potenzialità di circa 716 posti letto. Il nuovo ospedale prenderà il posto dell'attuale «plesso Ruggi». Si tratta di una procedura aperta dal valore di 13.377.648 euro (Iva esclusa), e potranno parteciparvi professionisti del settore, da soli o in associazione temporanea. L’importo dei lavori è di 213 milioni.
Bando di gara



OLBIA, LA GESAR APPALTA IL PROGETTO DA 2,5 MILIONI PER AMPLIARE L’AEROPORTO
La Costa Smeralda si prepara ad accogliere più turisti attraverso il potenziamento delle infrastrutture aeroportuali. Vale 2,534 milioni il bando della Gesar per l'affidamento dell'incarico di progettazione e direzione dei lavori per le opere di ampliamento e adeguamento del terminal aviazione commerciale e opere connesse di viabilità dell'aeroporto di Olbia. L'intervento ha l'obiettivo di aumentare la capacità dell'aerostazione e della connessa viabilità land side in ragione dei flussi di passeggeri attesi per il 2030 e 2040. In particolare si prevede la redazione del progetto generale di fattibilità tecnica ed economica con riferimento al traffico previsto nel 2040, con l'attuazione degli interventi in 2 stralci funzionali, di cui il primo riferito ai flussi stimati nel 2030.
Documenti di gara



REAL ESTATE



 

ABITARE IN ACQUISTA COMPLESSO IMMOBILIARE A MILANO PER 4,1 MLN
Abitare In spa ha sottoscritto il contratto definitivo per l’acquisto di un complesso immobiliare a Milano, di circa 8 mila mq, per 4,1 milioni di euro.
Il complesso immobiliare esistente sarà demolito e ricostruito a residenziale con la realizzazione di circa 135 nuove unità immobiliri a ridosso dell’ex sede del tiro a segno di Piazzale Accursio. Il contesto urbano si trova in una posizione strategica, all’interno del noto quartiere “Portello”, che ospita, oltre a edifici residenziali e direzionali, l’omonimo centro commerciale e il grande parco urbano “Industria Alfa Romeo”. Con questa acquisizione, Abitare In conferma la propria pipeline di sviluppo, che raggiunge i 96.000 mq commerciali, per un totale di circa 1.0502 unità immobiliari.


DUE NUOVI TERMINAL PER IL PORTO DI PALERMO, L’AUTHORITY SCEGLIE L’IDEA DEL TEAM GUIDATO DA VALLE 3.0
Ha un vincitore il concorso internazionale di idee indetto lo scorso gennaio dall'Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Occidentale per potenziare il porto di Palermo, riallacciandolo alla città. Ad aggiudicarsi la competizione è stato il raggruppamento guidato dalla società Valle 3.0 di Roma, del quale fanno parte E.T.S. Spa Engineering and Technical Service, De Biasio Progetti e Hipro.
La progettazione di due nuovi terminal, uno crocieristico e l'altro Ro-Ro, e di un edificio che funzioni da interfaccia tra la città e il porto, diventa l'occasione per riqualificare il waterfront e integrare il nuovo layout portuale nella vita urbana.
Articolo


EDILIZIA GREEN, LA NUOVA SFIDA DELLA FILIERA AGROALIMENTARE
Alla presenza del ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio e del Vicepresidente della Commissione Agricoltura al Parlamento Europeo Paolo De Castro, gli Stati Generali del settore si sono confrontati con la politica per espandere il proprio raggio d’azione attraverso la promozione dei prodotti all’estero, ma anche la valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente.
Da un lato, la necessità di investire in edilizia green ed energie rinnovabili, dall’altra la possibilità di aprirsi al settore turistico. L’agroalimentare riparte dal Real Etate attraverso strade differenti, ma accomunate dal rispetto della natura e delle caratteristiche di un ambiente straordinario come quello italiano. In particolare l’agriturismo, in continua espansione, ha bisogno di infrastrutture adeguate a rispondere ai bisogni di visitatori anche internazionali attraverso soluzioni tecnologiche innovative e modelli costruttivi eco-compatibili.
Articolo


FLAT TAX AL 15% PER PARTITE IVA E PMI E POLITICHE PER INFRASTRUTTURE E COSTRUZIONI
Rilancio dei settori chiave dell’economia, come le infrastrutture e le costruzioni, attraverso investimenti pubblici e manutenzione straordinaria della rete viaria e introduzione della flat tax al 15% nel 2019 per partite Iva e piccole imprese. Questi i principali provvedimenti previsti dalla nota di aggiornamento del DEF (Nadef), approvata dal Consiglio dei Ministri, che prevede un innalzamento del deficit/Pil al 2,4% per tre anni.
Articolo




MERCATI ESTERI


 


PARIGI: IN CANTIERE IL NUOVO HOTEL DI CR7
Il gruppo Pestana, socio del portoghese, è pronta a costruire una nuova struttura in Francia. Continua l’espansione del brand alberghiero con socio Cristiano Ronaldo, denominato Pestana, che dopo aver pensato a Torino è pronta a investire anche a Parigi. La struttura a quattro stelle, che sorgerà sulla Rive Gauche (nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Gare de Lyon), verrà aperta nel 2021 e conterà al suo interno 210 stanze, divenendo il più importante della catena CR7 (che conta più di 800 stanze, con strutture a Lisbona, Funchal, New York e Marrakech). L’investimento previsto è di circa 60 milioni, diviso come da accordi al 50% tra il calciatore portoghese e il gruppo Pestana, che sarà gestore della struttura.


PRELIOS IM: PRESENTATA LA RIQUALIFICAZIONE DEL CC GALERIE NEUSTÄDTER TOR
Prelios Immobilien Management ha presentato il piano di riprogettazione del centro commerciale "Galerie Neustädter Tor" a Giessen, nella regione tedesca dell’Assia. Dopo aver trovato un nuovo proprietario, il centro commerciale di 32.200 metri quadrati vedrà la propria implementazione attraverso nuove aree e un’espansione della food court, un "balcone panoramico", un ingresso aggiuntivo e una nuova facciata. Prelios sarà responsabile per la gestione del centro, la gestione tecnica della proprietà, l'affitto, il parcheggio e il centro commerciale di riprogettazione.
Comunicato


TUNISIA, UNOPS CERCA COSTRUTTORE PER EDIFICIO NEL SUD
La costruzione di un edificio amministrativo per la delegazione di Nikrif, nella regione di Tatawin, nel Sud della Tunisia, è oggetto di un bando di gara dell’Ufficio delle Nazioni Unite per i servizi ed i progetti (Unops).
Il fascicolo è scaricabile tramite i seguenti link:
https://www.ungm.org/Public/Notice/77102
http://www.onu-tn.org/Appels-offres/
L’iniziativa fa parte del “Progetto di sostegno alla riforma e alla modernizzazione” finanziato dall’Unione Europea. La scadenza per partecipare al bando è fissata al 16 ottobre 2018. Per maggiori informazioni: 00216.31.384.501, email: tnpc.procurement@unops.org 


LO STUDIO ZAHA HADID DARÀ UNA NUOVA VITA (E UN NUOVO VOLTO) ALL'AREA PORTUALE DI NOVOROSSIYSK
Il maxi progetto di riqualificazione prevede 300mila mq di spazi pubblici, aree verdi e nove edifici dalla forma iconica che daranno un nuovo aspetto al porto commerciale più grande della Russia. La città di Novorossiysk, situata sulla costa del Mar Nero che collega la Russia con il Mediterraneo, l'Oceano Atlantico e il Canale di Suez, si prepara ad esibire un nuovo complesso residenziale, turistico e culturale che darà nuova vita all'area portuale. La firma del maxi progetto, i cui lavori inizieranno nel 2019, è del noto studio Zaha Hadid Architects, che si è aggiudicato la vittoria del concorso internazionale per l'Admiral Serebryakov Embankment masterplan.
Articolo



Prodotti e Soluzioni