Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

LA PRODUZIONE DI ACCIAIO NELL'INDUSTRIA 4.0

INTERVISTA AL Dott. FRANCO MONTEFERRARIO CEO DUFERDOFIN-NUCOR


Duferdofin-NucorIl know how e gli innumerevoli vantaggi date dalle soluzioni e dai prodotti in carpenteria metallica nascono dall’impegno delle aziende della filiera in sviluppo tecnologico, innovazione e ricerca. Un nuovo modo di fare acciaio 4.0 che ha nella tracciabilità, nella sicurezza e nella sostenibilità ambientale le basi fondanti dei processi di produzione.
Gli importanti investimenti realizzati in questi ultimi anni hanno consentito di migliorare le performance sia in termini qualitativi che di servizio: il futuro dell'acciaio passa attraverso la consapevolezza di quanto questo materiale sia privilegiato nel recupero del patrimonio immobiliare ed in nuove efficienti costruzioni.
A seguire, l’esempio di Duferdofin - Nucor, importante produttore Italiano di travi e profilati pesanti, nelle parole del CEO, il Dott. Franco Monteferrario.

Come si posiziona Duferdofin - Nucor nel mercato siderurgico italiano ed europeo?
Duferdofin – Nucor nasce nel 2008 da una joint venture tra due grandi leader del settore siderurgico: Duferco Group e Nucor Corporation. Punto di riferimento in Italia, Europa e area del Mediterraneo, con vendite in 60 paesi nel mondo, il gruppo è leader italiano e tra i primi in Europa nella produzione di travi in acciaio per il settore delle costruzioni/infrastrutture e di profili speciali per track shoes per il settore della macchine movimento terra. Il gruppo conta quattro unità produttive che coprono l’intera produzione dall’acciaio liquido al prodotto finito: San Zeno Naviglio in provincia di Brescia, Giammoro in provincia di Messina, Pallanzeno in provincia di Verbania e San Giovanni Valdarno in provincia di Arezzo.

Quali sono le innovazioni introdotte a livello produttivo?
Duferdofin – Nucor, con i suoi 750 dipendenti, ha una capacità produttiva di quasi un milione di tonnellate l’anno. La gamma di prodotti, grazie agli importanti investimenti realizzati in questi ultimi anni, è sempre più ampia e sempre più orientata, attraverso la controllata TPP, alla produzione di profili speciali e acciai di qualità per la meccanica, la forgiatura e la laminazione. Questa diversificazione, con il continuo sviluppo di nuove qualità di acciaio, ha consentito di migliorare le performance sia in termini qualitativi che di servizio al cliente su tutta la gamma di prodotti.

La sostenibilità è un aspetto fondamentale per chi, come voi, si occupa di produzione siderurgica. Quali politiche ambientali sono state adottate e quali investimenti sono stati previsti in Duferdofin - Nucor per assolvere i diversi regolamenti che oggi disciplinano l’ambito produttivo?
La sostenibilità, coniugata in sicurezza e salute dei lavoratori, rispetto dell’ambiente e della società nel territorio in cui le attività di Duferdofin - Nucor operano, rappresenta un obiettivo prioritario del gruppo. La sostenibilità ambientale, da tempo fra le politiche gestionali di cui il gruppo si è dotato, più che un aspetto è una responsabilità fondamentale che tocca tutte le attività del gruppo, dai processi produttivi alle scelte di investimenti tecnologici, dai prodotti ai servizi. La politica ambientale del Gruppo, orientata alla prevenzione, si concretizza nei seguenti principi gestionali :
• Rispetto integrale della legislazione vigente (inclusa ogni altra prescrizione ambientale sottoscritta dall’azienda) e della normativa di riferimento;
• Impiego di processi e tecnologie che prevengano e/o riducano gli impatti sull’ambiente (controllo e riduzione emissioni in aria, acqua e suolo, risparmio energetico, massimizzazione del recupero e riutilizzo degli scarti nel processo produttivo nell’ambito di un’economia circolare di cui la siderurgia da forno elettrico, come quella di Duferdofin - Nucor, è già di per sé un esempio virtuoso);
• Utilizzo di mezzi e materiali che presentino caratteristiche conformi alla legislazione ambientale vigente, bassi consumi, basso impatto ambientale, riciclabilità
I più importanti stabilimenti del gruppo sono certificati con la norma ISO14001 rispettando i requisiti richiesti dagli standard internazionali per un sistema di gestione ambientale.

Travi e profilati come si inseriscono nel mondo dell’architettura?
L’elevata capacità di unire funzionalità ed estetica, la grande flessibilità, la sicurezza anti-incendio e sismica rendono l’acciaio in generale, e le travi in particolare, un prodotto estremamente adatto a soddisfare le esigenze di architetti e progettisti. Non va inoltre dimenticato che quando si parla di acciaio, ci si riferisce al materiale più riciclato al mondo, contribuendo quindi alla salvaguardia dell’ambiente.

Per ulteriori informazioni: www.duferdofin-nucor.com

Prodotti e Soluzioni