Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

Milano Design Film Festival 2014

Quattro giorni di proiezioni, oltre cinquanta titoli in programma, incontri, conversazioni e un concorso a tema. Nelle quattro sale milanesi, una fitta rete di appuntamenti dedicati a design, architettura, urbanistica e ambiente. Sarà un lungo black carpet – che partendo dalla strada, guiderà all’interno della multisala – ad accogliere gli spettatori all’Anteo spazioCinema, sede della seconda edizione di Milano Design Film Festival, manifestazione patrocinata e supportata dal Comune di Milano e patrocinata da Milano Expo 2015.
Un segno forte che le organizzatrici, Antonella Dedini e Silvia Robertazzi, hanno scelto per confermare l’intenzione di fare conoscere alla città l’importanza e il senso del design e dell’architettura per il quotidiano contemporaneo. Per l’occasione, il cinema di via Milazzo 9 verrà rinnovato con il supporto degli sponsor aderenti al progetto, creando un temporary design site all’interno dello storico locale milanese degli anni Trenta.

Il festival inizierà con l’inaugurazione alle ore 21 di giovedì 9 ottobre e, a partire da venerdì 10, le proiezioni cominceranno tutti i giorni dalle 13 e proseguiranno fino a mezzanotte. In calendario sono previsti film d’autore, racconti biografici, inchieste e inedite scoperte di opere monumentali e fondamentali, ma poco conosciute dal pubblico meno esperto. Gli edifici, i prodotti, le storie e i pensieri che nascondono ogni forma di creatività e di espressività sono narrati, spiegati – a volte romanzati –, restituendo non più solo quello che sono – un oggetto o un edificio –, ma la loro genesi e il rapporto con il contesto storico, sociale, economico.

MDFF non rinuncia all’aspetto formativo che il film documentario porta in sé. Ed è proprio il Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. che ha permesso al festival di rilasciare crediti formativi. Con l’Ordine degli Architetti di Milano è stata così siglata una solida partnership per definire un programma didattico in grado di aggiornare i professionisti iscritti all’albo.
 

Prodotti e Soluzioni