Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia
CREDITS
DEVELOPMENT E PROJECT MANAGEMENT: Europa Risorse srl
COMMITTENTE: Maciachini Properties srl
PROGETTO ARCHITETTONICO: Italo Rota
PROGETTO STRUTTURALE: Planning Ingegneria e Pianificazione
PROGETTO ESECUTIVO E REALIZZAZIONE FACCIATE: Stahlbau Pichler srl
FOTOGRAFIE: Oskar Da Riz (fotografie del finito), Stahlbau Pichler srl (fotografie di cantiere)

Levi's store

DISEGNI E CANTIERE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FOTO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Nessuna barriera, ambienti in cui domina la luce, pareti trasparenti, una geometria complessa e al tempo stesso lineare: è il linguaggio scelto da Italo Rota per interpretare lo spirito della Levi’s, per la nuova sede Levi Strauss di Milano, una grande struttura di vetro e acciaio, disposta su tre piani, con terrazzi e giardini. Localizzato nell’area Maciachini, zona che sta vivendo un forte restyling urbano, l’edificio si presenta come una scatola trasparente, avvolta da una trama in acciaio che le conferisce una spiccata tridimensionalità. I 2.700 mq delle facciate trasparenti in vetro sono scanditi da un disegno netto e preciso che, realizzato con tubolari in acciaio, costituisce l’elemento distintivo del progetto.
Per la realizzazione dei montanti e traversi sono stati utilizzati profili in acciaio S275JR fabbricati ad hoc, tagliati attraverso taglio termico e verniciati in opera. Grazie all’impiego di tubolari di differenti sezioni, è stato possibile realizzare la facciata, nella sua articolazione dinamica. Più di 300, invece, le diverse sagome dei vetri che compongono la pelle esterna dell’edificio, con luci di portata oltre i 24 metri.
All’interno, i tre piani si sviluppano in forma di open space, dando modo a tutti i fruitori di lavorare fianco a fianco, in un continuo scambio di idee, per sviluppare una collaborazione a 360°.
L’attenzione rivolta all’impatto estetico si rispecchia anche nell’impiego di nodi con fissaggio nascosto e di saldature in opera per le giunture della struttura. Soluzioni che, inoltre, hanno richiesto un alto livello di ingegnerizzazione, funzionale a garantire una progettazione esecutiva avvenuta in tempi molto ristretti.
Altro valore aggiunto: i criteri di ecosostenibilità, che rendono il Levi’s Store un esempio di lungimirante contemporaneità, essendo alimentato principalmente da energia biotermica e solare. Il risultato è un edificio dalle forme pulite ed essenziali che non lascia trasparire la complessità della geometria e della progettazione messa a punto per la sua realizzazione.
La trasparenza, che costituisce uno dei caratteri distintivi del nuovo edificio, si rispecchia anche nel rapporto che intrattiene con la città: una sorta di osmosi e di continuo passaggio di persone ed energia, grazie ai percorsi pedonali e ciclopedonali da cui è circondato.

Laura Della Badia


DATI SALIENTI:

Superficie costruita: 4.000 mq
Sistema costruttivo facciate: montanti e traversi in acciaio e vetro
Superfici vetrate: 2.700 mq
Profili in acciaio realizzati ad hoc da Stahlbau Pichler srl
Sistema facciata fredda realizzata ad hoc da Stahlbau Pichler srl
Acciaio utilizzato: 180 t , qualità S275JR

Prodotti e Soluzioni