Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

EN 1090-1 - chiarimenti dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

Il Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha pubblicato un documento, consultabile all'interno della sezione "Certificazioni e Qualificazioni - Centri di Trasformazione - Documenti relativi ai centri di Trasformazione", e scaricabile a questo link (oltre che a fondo pagina), riportante chiarimenti sull'applicazione della EN 1090-1 per i prodotti in carpenteria metallica ad uso strutturale, il cui periodo di coesistenza scadrà il 1° Luglio 2014 e da tale data sarà dunque obbligatoria la marcatura CE dei prodotti ricadenti nell'ambito di tale norma. 

A partire dal 1° Luglio 2014, dunque, per i prodotti ricadenti nell'ambito della EN 1090-1, nella versione UNI EN 1090-1:2012 "Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio - Parte 1: Requisiti per la valutazione di conformità dei componenti strutturali" sarà obbligatoria la marcatura CE, stante il cap. 11 delle vigenti NTC 2008 ed in relazione con gli obblighi comunitari previsti dal Regolamento UE n°305/2011 (CPR - Construction Products Regulation).
 

Cosa cambia per I FABBRICANTI


I prodotti in serie ricadenti nell'ambito della norma armonizzata UNI EN 1090-1 (aggiornata al 2012), sono obbligati ad avere la marcatura CE per essere immessi sul mercato, così come stabilito nelle NTC ai sensi del § 11.1 - caso A, di cui si riporta di seguito uno stralcio:

A) materiali e prodotti per uso strutturale per i quali sia disponibile una norma europea armonizzata il cui riferimento sia pubblicato su GUUE. Al termine del periodo di coesistenza il loro impiego nelle opere è possibile soltanto se in possesso della Marcatura CE... OMISSIS

In virtù di quanto sopra, il fabbricante di elementi di carpenteria metallica per uso strutturale, qualora in possesso di marcatura CE per i prodotti ricadenti nell'ambito della EN 1090-1, non necessita dell'attestato di deposito della documentazione quale Centro di trasformazione di Carpenteria Metallica (rilasciato ai sensi dei paragrafi 11.3.4.10, 11.3.1.7 delle NTC). 
L'attestazione di dichiarazione dell'attività di Centro di Trasformazione di Carpenteria Metallica, rimarrà necessaria e obbligatoria nei casi residuali per i prodotti in carpenteria metallica non ricadenti nell'ambito della EN 1090-1.

Resta comunque l'obbligo di impiegare, in ogni caso (§ 11.3.4.1 delle NTC), materiale base qualificato mediante marcatura CE o con qualificazione nazionale.
 

Cosa cambia per la Direzione Lavori


Il Direttore dei Lavori, comunque sia qualificato il prodotto, sarà tenuto a rispettare i requisiti già previsti dalle vigenti NTC

Scarica il testo integrale della nota



Link CORRELATI:




Prodotti e Soluzioni