Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia
CREDITS
COMMITTENTE: Sidi Sport srl
PROGETTISTA ARCHITETTONICO: Studio SEIV GROUP ATP (Valentino Ivano Sebellin, Roberto Scardellato, Renato Giacobbo)
PROGETTISTA STRUTTURALE: Fabrizio Tonella, Mariano Corrà
COSTRUTTORE METALLICO: FIMA COSMA SILOS spa
Fotografie: FIMA COSMA SILOS spa

Sede Sidi Sport

DISEGNI E CANTIERE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FOTO
 
 
 
 
 
 
 
La nuova palazzina uffici/show room SIDI SPORT è caratterizzata da una forte personalità e dinamicità, figlia della managerialità di una azienda leader internazionale nel settore della calzatura per il ciclo ed il motociclo, e dalla brillante idea dell’architetto Valentino Ivano Sebellin.
All’interno il volume è suddiviso in due livelli; il primo è a duplice funzione con al piano terra lo show room ed al piano primo gli uffici, mentre il secondo livello posto al piano interrato è destinato allo stazionamento delle vetture.  Sviluppato attraverso una geometria trapezoidale, il fronte strada lungo più di 90 m è caratterizzato da archi in acciaio che oltre ad assolvere la funzione statica di sorreggere la copertura, dettano il linguaggio unico della facciata, in modo marcato ed inconfondibile. 
Gli archi, ciascuno con interasse alla base di 30 m, sono ancorati a terra con grandi piastre base da 40 mm di spessore e tirafondi M30; gli archi sono a sezione variabile a cassone con ali orizzontali ed anime inclinate. Alla base sviluppano una sezione minima di 400 mm x 500 mm e giungono sino ad un massimo di 1.050 mm x 400 mm in mezzeria; realizzati con piatti in acciaio S275 JR e S355 JR tagliati al laser ed uniti in vari conci attraverso l’ausilio di uno speciale robot, che utilizza la tecnica della saldatura a filo continuo, hanno permesso di fatto che gli elementi diventassero monolitici e di elevato grado di finitura esterna. Gli archi sono stati posti in opera intersecanti fra di loro, con un angolo d’inclinazione variabile da un minimo di 10° sino ad un massimo di 15° rispetto alla verticale e verso l’esterno. Questi particolari architettonici hanno comportato uno studio tridimensionale della struttura metallica, realizzato grazie all’utilizzo di moderni software di calcolo e progettazione 3D.
Gli architravi di copertura principali sono realizzati con profilo a doppio “T” in acciaio S275 JR aventi dimensioni 580 mm x 360 mm, mentre le travi secondarie sono elettrosaldate
“ad onda” con doppia curvatura a raggio variabile con sezione a doppio “T”, con ali di 200 mm ed un’altezza dell’anima piena di 450 mm.
Il controventamento della copertura è realizzato grazie all’impiego di tubi in acciaio di Ø 60,3 con sp. 5 mm, agganciati con piastre di attacco e bulloni ad alta resistenza. Agli estremi dell’architettura sono presenti gruppi di colonne tubolari di Ø 193,7 e sp. 10 mm con estremità coniche, inclinate e convergenti su piastra base comune, incernierate tramite bulloni alle fondazioni. Queste svolgono un’ulteriore funzione d’irrigidimento della struttura.
Tutte le strutture metalliche hanno subito un ciclo di trattamento superficiale di protezione e finitura con verniciatura in opera. La copertura è realizzata da profili trapezoidali autoportanti, fissati alle travi ad onda, in lamiera d’acciaio zincata e preverniciata internamente RAL 9006 Silver, microforata e fonoassorbente, coibentata con pacchetto acustico; esternamente sono stati posati elementi di alluminio preverniciato con profilo a vassoio aggraffati lateralmente su apposite staffe, con caratteristiche di tenuta idrica totale.
La nuova sede della SIDI SPORT è l’esempio di come l’acciaio possa coniugarsi non solo al pensiero scaturito dall’abile mano dell’architetto ma far proprio lo spirito di un’intera azienda divenuta leader nel suo settore. L’acciaio pone le basi per nuove architetture avanzate, dove le tecnologie tradizionali di fabbricazione si debbono arrendere di fronte a forme complesse ed a soluzioni contraddistinte da leggerezza e semplicità
stilistica. 

Corrado Colombo

Prodotti e Soluzioni