Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

Metodo di rappresentazione delle saldature

Le schede presenti in questa sezione sono scaricabili anche in formato PDF ed intendono dare un contributo alla corretta rappresentazione dei disegni strutturali in carpenteria metallica.
Metodo di rappresentazione grafica saldature

1. Linea di freccia

Indica i lembi su cui deve essere eseguita la saldatura. La linea di freccia può essere disposta in modo qualsiasi rispetto al giunto tranne per i casi di saldatura a 1/2 V, a 1/2 U e similari, dove deve avere posizione obbligata verso il lato preparato delle parti.
 




2a. Linea di riferimento (linea continua)

Deve essere di preferenza tracciata paralleleamente al bordo inferiore del disegno, oppure, se non è possibile, perpendicolarmente ad esso.



2b. Linea di identificazione (linea a tratti)

Parallela alla linea di riferimento, può essere tracciata indifferentemente sul lato superiore o inferiore di questa. Il posizionamento del segno grafico su questa linea indica che la saldatura deve essere eseguita sul lato opposto della linea di freccia.




3. Segno grafico
- Se è posto dal lato della linea di riferimento (linea continua) indica che la saldatura deve essere eseguita dal lato freccia del giunto
- Se è posto dal lato della linea di identificazione (linea a tratti) indica che la saldatura deve essere eseguita dal lato opposto del giunto
- Se la saldatura è simmetrica, viene rappresentata la sola linea di riferimento, con i segni grafici posti in contrapposizione.



3a. Segni grafici elementari
Ogni tipo di giunto è caratterizzato da un segno grafico che in generale richiama la forma della saldatura da eseguire. La forma del segno grafico prescinde dal tipo di procedimento di saldatura da impiegare. I segni grafici elementari sono riportati nel prospetto 1.
Se il tipo di giunto non deve essere specificato, ma basta indicare che esso sarà saldato o brasato, deve essere usato il segno grafico seguente:



PROSPETTO 1 - SEGNI GRAFICI ELEMENTARI




» scarica prospetto in formato stampabile

3b. Segni grafici combinati per saldature simmetriche
Nel caso di saldature da ambedue i lati, i segni grafici elementari vengono combinati tra loro. Si riportano nel prospetto 2 alcuni esempi illustranti la procedura:

PROSPETTO 2 - SEGNI GRAFICI COMBINATI



» scarica prospetto in formato stampabile

3c. Segni grafici supplementari
I segni grafici supplementari completano quelli elementari, indicando per esempio la forma della superficie esterna o della saldatura.

PROSPETTO 3 - SEGNI GRAFICI SUPPLEMENTARI


» scarica prospetto in formato stampabile

Si riportano nel prospetto 4 esempi di combinazione fra segni grafici elementari e supplementari:

PROSPETTO 4 - ESEMPI DI COMBINAZIONE FRA SEGNI GRAFICI ELEMENTARI E SUPPLEMENTARI



» scarica prospetto in formato stampabile

Prodotti e Soluzioni